In My Art

"In my Art - Inclusive Multicultural societies through Art" è un progetto europeo che nasce con l'intento di incoraggiare i giovani a prendere parte a un processo di inclusione sociale. Il fine è la costruzione di comunità in contesti multiculturali, dove persone migranti hanno meno opportunità di essere coinvolti nella collettività come cittadini attivi.
Arte Migrante Bologna è stata scelta come partner transnazionale insieme ad altre sei associazioni europee per prendere parte a questo progetto. Da anni Arte Migrante Bologna è diventata una comunità e un luogo dove ritrovarsi e condividere attraverso l'arte le proprie passioni tra persone che valorizzano le differenze culturali e valutano l'ascolto e la condivisione come modalità dello stare insieme.
Il progetto è indirizzato sia ragazzi tra i 16 e i 26 anni, che ad operatori giovanili.

Finalità
Costruire comunità sempre più aperte, diverse e interculturali in contesti multietnici
Obiettivi centrali:
Promuovere la mobilitazione dei giovani per la costruzione di una società e una comunità interculturale
Offrire nuove possibilità di inclusione sociale ai giovani e alle comunità con minori opportunità legate al proprio background socio-culturale

Le tre fasi di “In My Art”:
Fase 1: Ricerca-Azione sull’impatto delle arti nei processi di inclusione sociale
Fase 2: Sviluppo di attività basate sull’arte come metodo/strumento per la costruzione di comunità accoglienti, inclusive e interculturali
Fase 3: Creazione di Linee guida su come applicare attività basate sulle arti

Perchè ARTE & INCLUSIONE SOCIALE?
L’arte...
• facilita la comunicazione, specie in contesti multietnici
• promuove la coesione sociale
• stimola la fiducia e la stima verso se stessi
• stimola la creatività
• è uno strumento valido e potente per parlare di differenze e diversità, per raccontare storie comuni, esperienze e speranze..
...e molto ancora!

In My Art è un progetto finanziato dal programma Erasmus + (KA2 – Strategic Partnership for Youth). È coordinato da Per esempio Onlus (Italia), in collaborazione con Merseyside Expanding Horizons (Regno Unito), Arte Migrante (Italia), Groupe de recherche et de realizations pour le développement rural (Francia), AWO Kreisverband (Germania), United Societies of Balkans (Grecia) e Asociación Caminos – Asociación para el intercambio educación y desarrollo social (Spagna).
Il progetto avrà durata da Ottobre 2019 a Settembre 2021 (24 mesi).